BAROLO VILLERO

denominazione di origine controllata e garantita

barolo-villero_th.png

Lo storico cru “Villero” nel paese di Castiglione Falletto

Il colore è rosso granato intenso con riflessi rubino, dall'aspetto brillante e vivace.

Il profumo è complesso e ricco di sentori di frutta, floreali, spezie, sottobosco e prugne.

Ha un sapore intenso con tannini dolci e un lungo retrogusto.

Il Barolo Villero si esprime con il suo caratteristico profumo stimolante accompagnato

da un sapore secco, ma caldo ed elegante che conserva a lungo.

VINIFICAZIONE
Metodo tradizionale di lunga macerazione: fermentazione naturale senza lieviti aggiunti fino a 40 giorni in vasche di acciaio inox

INVECCHIAMENTO
6 mesi in vasche di acciaio inox, 30 mesi in botti di rovere di Slavonia di grande capacità (35-50 hl) e successivo affinamento in bottiglia
NOTE DI DEGUSTAZIONE 

Il colore è rosso granato intenso con riflessi rubino, dall'aspetto brillante e vivace. Il profumo è complesso e ricco di sentori di frutta, floreali, spezie, sottobosco e prugne. Ha un sapore intenso con tannini dolci e un lungo retrogusto. Il Barolo Villero si esprime con il suo caratteristico profumo stimolante accompagnato da un sapore secco, ma caldo ed elegante che conserva a lungo
CORRISPONDENZA

Il Barolo Villero, con le sue caratteristiche di struttura e corposità, ben si abbina a piatti di carne, selvaggina e formaggi stagionati, piatti tipici della cucina locale, oltre che a tanti ricchi piatti internazionali

TEMPERATURA DI SERVIZIO 

17 ° -18 ° C.
ALCOL 

Circa. 14-14,5% Vol
ACIDITÀ TOTALE 

Circa. 5,2-5,6 g / L

VARIETA' DI UVA

100% Nebbiolo, varieties Michet, Lampia and Rosè
LA ZONA

1 ettaro
ESPOSIZIONE

Sud - ovest
ALTIMETRIA

 Zona collinare a circa 300 metri slm
SUOLO

Elveziano con sedimenti argillosi e calcarei, ricchi di ferro

ETA' DEI VIGNETI

65 anni
RACCOLTA

Nella prima quindicina di ottobre
PRODUZIONE

5000 bottiglie all'anno